By Erik Mokoway

L'episodio preferito dai fan di 'The Office' è stato definito 'problematico'

Uno screenshot della sitcom The Office dall

(NBC)

Un'attrice di L'ufficio sta chiamando la popolare sitcom per la sua interpretazione di donne asiatiche americane e l'episodio in questione è stato a lungo uno dei preferiti dai fan. Kat Ahn , che è apparso nell'episodio natalizio A Benihana Christmas, ha recentemente parlato degli stereotipi che ha perpetuato.

Un episodio problematico di 'The Office'

Nell'episodio, Michael Scott, interpretato da Steve Carell, invita due cameriere asiatiche alla festa delle vacanze in ufficio. Si riferisce anche al ristorante in cui li ha incontrati, Benihana, come Asian Hooters e segna una ragazza sul braccio con un pennarello perché non riesce a distinguerli. L'idea che le due donne asiatiche siano così intercambiabili è stata ripresa dal fatto che le cameriere con cui il personaggio di Carell flirta inizialmente non sono quelle che finisce per riportare alla festa in ufficio.

Kat Ahn ha interpretato una delle cameriere e ha parlato dell'esperienza con il Washington Post . Inizialmente era stata entusiasta di apparire nello show, ma dopo aver capito che era lì solo per fare lo scherzo, ha iniziato a sentirsi diversamente. Ti viene detto di stare zitto ed essere grato, ha aggiunto Ahn.

Ahn ha parlato della sua esperienza su L'ufficio prima di. Lei ha creato un video virale di Tik Tok all'inizio di quest'anno, dove ha definito problematica la rappresentazione dell'episodio delle donne asiatiche. Ha continuato spiegando: La trama con me e l'altra attrice asiatica americana è che eravamo la versione 'più brutta' delle attrici al Benihana.

Altre stelle dello spettacolo pesano

In ha chiamato il suo podcast Signore dell'ufficio , Jenna Fisher, che interpretava Pam, ha spiegato che l'idea alla base del cambio non era che Michael non potesse distinguere le donne, ma che il secondo paio di donne erano più giovani e non così sofisticate, quindi erano più facili da convincere a venire. torna alla festa. Lei e il suo co-conduttore, amico L'ufficio allume Angela Kinsey, era d'accordo sul fatto che l'episodio fosse problematico.

Indipendentemente da ciò, Ahn ha insistito sul fatto che l'episodio fosse un perfetto esempio di asiatici americani trattati come un grande monolito e come se fossero un grande stereotipo ambulante senza alcuna personalità o individualità, il che è problematico. Dal momento che sia Fisher che Kinsey hanno convenuto che l'episodio probabilmente non sarebbe stato scritto oggi, è chiaro che gli atteggiamenti stanno cambiando.

Articoli Interessanti